L’arte della comunicazione

Questo articolo è uscito sul mensile il Lametino (n. 225) il 16 aprile 2016.

Lametino225_CS09

La chiave per arrivare con successo ai consumatori

In principiis dicendi tota mente atque artubus contremisco. All’inizio di un discorso mi tremano le gambe, le braccia e la mente. Questa è una delle espressioni più celebri dell’oratore per eccellenza dell’antica Roma: Cicerone. Tale frase, semplice e lapidaria, è in grado di racchiudere tutte le sensazioni psico-fisiche che rapiscono mente e corpo prima di parlare dinanzi ad un pubblico. Quattro sono le qualità che rendono efficace l’elocutio: le idee devono esser acute e mirate; servono chiarezza e comprensibilità; serve la necessità di tener conto dei destinatari dell’orazione.

Tale preambolo funge da base per affrontar uno degli aspetti più importanti che permette al giorno d’oggi, ad una realtà aziendale/imprenditoriale, di fare la differenza: la comunicazione. Bisogna saper comunicare con i nostri dipendenti, col nostro capo e soprattutto sul web. La comunicazione ha un ruolo fondamentale nelle relazioni di un’organizzazione per cui si attivano e si gestiscono i rapporti, creando e mantenendo fiducia, generando strategie di influenza e condizionamento. All’interno di una realtà, la stessa, favorisce il buon funzionamento dell’azienda; migliora lo spirito e orienta i comportamenti dei dipendenti verso gli obiettivi aziendali. Si scelgono alcuni valori portanti, quelli che rispecchiano la cultura e la storia di un’organizzazione, il tipo di lavoro e l’ambiente in cui opera. Ancora, la tecnica della segmentazione è adottata dal marketing e deriva dalla considerazione del personale come risorsa fondamentale per il successo di qualsiasi realtà. Senza un’adesione autentica dei dipendenti, nessuna azienda può riuscire a realizzare, in modo continuativo e soddisfacente, i propri obiettivi. La direzione deve cercare di conciliare le esigenze dei dipendenti con gli interessi dell’azienda. La comunicazione è pertanto la partecipazione attraverso contenuti emozionali, è impegno e volontà di ascoltare e rispondere in maniera reale e concreta alle  altrui necessità. La cura dell’immagine aziendale è un elemento che sta diventando sempre più importante anche per aziende che fino ad oggi non vi hanno prestato la dovuta considerazione e attenzione: l´apertura dei mercati internazionali ha infatti creato un clima ed un panorama estremamente competitivo che rendono fondamentale presentare la propria azienda, con un´immagine ben curata, al fine di  poter rafforzare il proprio marchio e renderlo riconoscibile.

Pertanto, quando un’impresa decide di fare comunicazione, è fondamentale studiare una strategia che renda la stessa,  il più efficace possibile, poiché strumento indispensabile per aggredire il mercato, innalzare il valore del proprio  prodotto o  servizio e  conquistare il consumatore/utente. Parliamo così, di comunicazione esterna che vede protagonista il mondo del web. Avere un sito internet, una piattaforma e-commerce laddove è necessario, utilizzare un linguaggio mirato, preciso e trasparente, trasmettere competenza, capire gli utenti che ci seguono: questi tra i fattori che fanno la differenza!

Claudia Siniscalchi

Annunci

Informazioni su lightbluemobius

The Lightblue Ribbon coordinator and founder.
Questa voce è stata pubblicata in Business, Claudia Siniscalchi, Il Lametino e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...